Avvocatura dello Stato

L'Avvocato Generale in carica

Ultimo aggiornamento: 30/11/2019 12:09:57
Stampa

Avv. Gabriella Palmieri Sandulli                                                           Cerimonia di insediamento

Avvocato Generale dello Stato Gabriella Palmieri Sandulli

 

nata a Napoli il 7 aprile 1958.

 

Laureata con il massimo dei voti in giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli nell’ottobre 1980, nel 1982 ha vinto il concorso di Procuratore dello Stato, il concorso di Uditore giudiziario e ha superato gli esami di Procuratore legale.

 

Dal 1985 Avvocato dello Stato, ha vinto nello stesso anno anche il concorso di Referendario di T.A.R.

 

Dal 1985 al 2002 Consigliere giuridico presso il Gabinetto dei Ministeri Trasporti; Aree urbane; Esteri; Bilancio e programmazione economica; Finanze; Lavori Pubblici; Difesa; Università e Ricerca scientifica.

Dal 1993 al 1994 Capo Ufficio Legislativo del Ministro degli Affari Sociali.

Nel 2000 Consigliere giuridico del Commissario Straordinario di Governo per l’attività di accertamento, liquidazione e pagamento degli indennizzi relativi all’incidente della funivia del Cermis.

Dal 2000 al 2002 Consulente della Commissione per le Adozioni Internazionali.

Dal 2006 al 2007 Capo di Gabinetto del Ministro per i beni e le attività culturali.

 

Nel triennio 1994 - 1997 Componente elettivo del Consiglio degli Avvocati e  Procuratori dello Stato – C.A.P.S.

Nel 1994 Componente della Commissione del concorso a quattro posti di Procuratore dello Stato.

Nel 1997 Presidente del Collegio di disciplina della Corte dei Conti designata dal Presidente della Corte dei Conti.

 

Nel 1998 Presidente della Commissione del concorso ad un posto di Dirigente del Dipartimento dei Servizi Tecnici Nazionali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Da ottobre 1997 a dicembre 2000, riconfermata per il triennio 2000 – 2003,

Componente della Commissione Centrale di Vigilanza dell’Edilizia Economica e Popolare presso il Ministero dei Lavori Pubblici.

Da giugno 2000 a giugno 2003 Componente della Commissione di studio questioni rilevanti e Juris Web presso l’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici.

 

Ha collaborato nel Collegio di difesa dello Stato italiano convenuto in giudizio dal Governo degli Stati Uniti innanzi alla Corte Internazionale di Giustizia dell'Aja nel 1988/89, conclusosi con sentenza di rigetto della domanda.

 

Nel luglio del 1998 ha svolto un  un incarico di studio conferito dal Ministro dei Lavori Pubblici per redigere un testo normativo per l’accorpamento del Dipartimento delle Aree Urbane con il Ministero dei Lavori Pubblici e dei Trasporti.

Componente della Commissione istituita nel 2001 presso il Ministero della Funzione Pubblica e presieduta dal Ministro per l’esame delle iniziative legislative in tema di azione amministrativa  e tutela del cittadino e di revisione della legge n. 205/2000.

Componente della Commissione istituita nel marzo 2004 dal Ministro degli Affari Esteri per la semplificazione delle procedure degli aiuti allo sviluppo.

 

Dal 2002 al 2006 Segretario Generale dell’Avvocatura dello Stato.

Dal 2008 al 2012 Presidente del Comitato per le Pari Opportunità degli Avvocati e Procuratori dello Stato istituito nello stesso anno.

 

Da gennaio 2008 designata rappresentante del vigilante Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica nel Consiglio di Amministrazione dell’Università LUMSA di Roma; incarico rinnovato per il quadriennio successivo 2011-2015.

 

Da novembre 2008 nominata dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica Presidente della Commissione per la valutazione delle domande degli enti scientifici speciali per la concessione di contributi; incarico rinnovato per il triennio 2011-2013.

 

Da febbraio 2009 – a seguito di scrutinio per merito da parte dell’Alta Corte di Giustizia Sportiva  -  inserita in qualità di esperto nell’elenco per la nomina di Arbitri presso il Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport¸ incarico rinnovato a giugno 2013.

Dal 2014 fino ad agosto 2019 Componente del Collegio di garanzia dello sport con funzioni di Presidente Aggiunto della Sezione Seconda.

 

 

Da aprile 2009 nominata dal Ministro degli Affari Esteri Agente del Governo italiano davanti alla Corte di Giustizia e al Tribunale dell’Unione Europea.

 

Da dicembre 2009 a dicembre 2015 componente del Comitato Consultivo dell’Avvocatura dello Stato.

 

Da ottobre 2012 ad aprile 2016 inserita nella struttura di diretta collaborazione con l’Avvocato Generale Michele Dipace e Massimo Massella Ducci Teri.

 

A novembre 2013 nominata con decreto del Ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Graziano Delrio, Presidente della Commissione istitutiva dell’assegno vitalizio “Giulio Onesti” a favore di sportivi italiani in grave disagio economico e che abbiano onorato la Patria.

 

Da maggio 2016 designata dal Consiglio dei Ministri Componente dell’OMRI – Ordine al Merito della Repubblica italiana presieduto dal Presidente della Repubblica.

 

Da settembre 2014 a settembre 2019 componente titolare del C.C.A.S.I.I.P – Comitato di Coordinamento per l'Alta Sorveglianza delle Infrastrutture e degli Insediamenti Prioritari presso il Ministero dell’Interno. Da luglio 2015 designata Componente del Gruppo di lavoro presso il Ministero dell’Interno per la redazione dei provvedimenti antimafia.

 

Il 29 dicembre 2015 nominata Agente del Governo dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nella controversia instaurata da Panama nei confronti dell’Italia M/N Norstar v. Italia innanzi all’ITLOS -Tribunale internazionale del diritto del mare.

 

Da novembre 2015 componente dell’international legal team che segue il contenzioso internazionale per la vicenda dei due marò (caso Enrica Lexie) azionato nei confronti dell’India innanzi ai Tribunali de l’Aia e di Amburgo.

 

Con D.P.R. in data 19 aprile 2016 conferito l’incarico di Vice Avvocato Generale.

 

A marzo 2017 nominata componente della Commissione del concorso pubblico per 8 posti di funzionario presso la Presidenza della Repubblica con decreto del Segretario Generale della Presidenza della Repubblica.

 

Da maggio 2017 componente della Commissione di studio istituita dal Presidente del CNR per coadiuvarlo nell’individuazione delle soluzioni più opportune per assicurare l’efficienza e la trasparenza delle procedure amministrative del CNR..

 

Da giugno 2017 componente dell’advisory board dell’Università LUMSA.

 

Nel novembre 2017 nominata con decreto del Ministro della Salute Presidente della Commissione per la formazione dell’elenco nazionale di soggetti idonei alla nomina di Direttore generale delle Aziende sanitarie locali, delle Aziende ospedaliere e degli altri enti del Servizio sanitario nazionale.

 

Con decreto dell’Avvocato Generale dello Stato in data 8 marzo 2018 nominata Presidente della Commissione del concorso ad Avvocato dello Stato.

 

Nominata a maggio 2019 Presidente della Commissione esaminatrice del concorso pubblico, per titoli ed esami, per un dirigente con profilo giuridico-internazionale nel ruolo del Garante per la protezione dei dati personali.

 

Con D.P.R. in data 8 agosto 2019 è stata nominata Avvocato Generale dello Stato.

 

Con D.P.R. in data 12 settembre 2019 è stata insignita della distinzione onorifica di Cavaliere di Gran Croce dell’ordine “Al merito della Repubblica italiana”.

 

 

 

 

- Lingue straniere: ottima conoscenza di francese e di tedesco scritto e parlato; buona conoscenza di inglese scritto e parlato.